OSAS, Obstructive Sleep Apnea Syndrome, realtà sottovalutata

MAD
MAD

In Italia sono un milione e seicentomila i pazienti affetti da OSAS, Obstructive Sleep Apnea Syndrome, la sindrome da apnee ostruttive del sonno.
La stima che preveda anche i pazienti attualmente non conclamati porterebbe sicuramente a una cifra totale molto superiore. L’OSAS è infatti largamente sottodiagnosticata, tanto da far pensare che non sia individuata nel 93% delle donne e nell'82% degli uomini con sindrome moderata-grave.